News

Eventi
'L’ingresso alla gioventù di Claudio Nerone’, Settembre 2018

Prima mondiale moderna dell’opera ‘perduta’ di Antonio Gianettini (musica) e Giambattista Neri (libretto) 

Siamo orgogliosi di annunciare che tra il 21 e il 23 settembre 2018 il Teatro San Cassiano ha collaborato con il nostro Ondřej Macek, la sua orchestra 'Hof Musici' e il teatro del castello di Český Krumlov nella messa in scena de L’ingresso alla gioventù di Claudio Nerone, una meravigliosa opera sconosciuta di Antonio Gianettini su libretto di Giambattista Neri. Originariamente rappresentata al Teatro Fontanelli di Modena nel 1692, questo è l'esempio perfetto del tipo di lavoro perduto che intendiamo riportare sulle scene: un compositore dimenticato e un'opera non più in repertorio vengono riportati in vita in un’esecuzione storicamente consapevole sia sul palcoscenico, sia nella buca orchestrale, usando macchine di scena, scenografie, effetti speciali, costumi e gesti dell'epoca o nello stile dell’epoca, il tutto  ambientato in un teatro illuminato a lume di candela. Ondřej, insieme al direttore di scena, Zuzana Vrbovà, e il Dr Pavel Slavko, l'esperto responsabile del ripristino delle macchine di scena a Český Krumlov, hanno ridato vita splendidamente a quest'opera in occasione della prima collaborazione del Teatro San Cassiano, restituendo così il nome del nostro teatro nuovamente al mondo dell’opera.

 

 

UN PICCOLO CONVEGNO

La produzione de L’ingresso alla gioventù di Claudio Nerone ha anche offerto al nostro team architettonico e costruttivo l'opportunità di incontrarsi per la prima volta e di vedere i bellissimi macchinari scenici e le scenografie in funzione durante lo spettacolo. Il team si è poi incontrato nuovamente sul palco il mattino successivo per una riunione guidata dal Dr Pavel Slavko così da analizzare cosa accade dietro le quinte e per valutare in prima persona come questa magia può essere trasposta a Venezia. Diverse discussioni in piccoli gruppi hanno permesso a tutti i presenti di relazionare in merito alle aree di competenza di ciascuno.

 

The Architect and Build Team, September 2018
The Architect and Build Team, September 2018

 

Il nostro Amministratore Delegato, Paul Atkin, ha detto: "Questa è la prima volta in cui abbiamo riunito i nostri team di architetti e di costruttori. Quando mi guardo attorno, mi rendo conto che abbiamo i migliori al mondo in ogni ambito. Queste sono le persone che trasformeranno il nostro sogno in realtà”.

2019

2018

Progress report

2017

Progress report